Ti trovi qui:Portale/Cinema/Home Theater/Netflix in Italia - Guida all'uso


Netflix in Italia - Guida all'uso

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/marco/2015/altro/netflix/netflix-1.jpg

Oggi, giorno 22 ottobre 2015, sbarca in Italia Netflix, la piattaforma online più famosa del mondo. Con Netflix avrete a disposizione, on demand, migliaia di film e serie tv. Cosa vi occorre? Una semplice linea internet, un televisore (tablet, smartphone o pc), un lettore (che può essere a sua volta una smart tv, un tablet, uno smartphone o un box android tv).
Abbiamo provato il servizio per voi, ed ecco come funziona.

Collegandovi sul sito di Netflix sarete accolti da una schermata che vi invita ad provare il sistema con un mese di prova gratuito. Nella pagina, in basso, avete la possibilità di leggere, con estrema trasparenza, i termini dell'abbonamento, di cui ne esistono 3 tipi:

  • Abbonamento da 7.,90 euro - Dispone di un unico account e sotto-account (vedremo dopo cosa vuol dire), e non ha disponibile materiale in HD e Ultra HD 
  • Abbonamento da 9,90 euro - Dispone di un account e sotto-account, con disponibile materiale in HD ma non in Ultra HD
  • Abbonamento da 11,99 euro - Dispone di un account e sotto-account, con disponibile materiale in HD e Ultra HD

Prima di spiegarvi come procedere e utilizzare il servizio, occorre chiarire cosa sono i sotto-accountNetflix, a differenza dei servizi fino ad ora presenti in Italia, è favorevole all'utilizzo, da parte di più persone, dello stesso abbonamento, con un limite che esiste ma è del tutto ragionevole.
Ogni abbonamento da diritto ad un 
account. Ogni account, in base al pagamento, permette di creare da 1 a 4 sotto-account personalizzati (anche con i consigli di visione), per le persone con cui volete condividere il servizio. 
Le regole sono semplici. Potete adoperare in contemporanea un solo sotto-account alla volta, mentre i sotto-account possono essere usati, fra loro, tutti insieme.

In poche parole, se siete quattro amici, potete pagare 12 euro (diviso 4) e create un account e 4 sotto-account. Quindi potete accedere tutti con gli stessi dati di base, poi scegliete il vostro utente (sotto-account) ed entrare nel vostro Netflix personale, che funzionerà anche se gli altri entreranno in contemporanea (provato, e tranquilli che funziona ;)).

Chiarite le basi, vediamo come procedere all'attivazione dell'abbonamento e cosa vi serve.
A prescindere dall'invito ad aderire al mese di prova, cliccando sul suddetto link, sarete reindirizzati alla pagina che crea l'abbonamento. Dovete indicare una carta di credito (anche prepagata, come una ricaricabile bancaria o una semplice postepay) o il vostro conto paypal. A quel punto, scegliete la vostra tariffa, e via, funziona tutto e parte il vostro mese di prova. Vi farà scegliere l'utente, i dispositivi che contate di usare (è solo una domanda orientativa, non serve indicar modelli specifici o altro, penso abbia fini statistici e quindi non è niente di vincolante come accade in Premium Play) e cosa guardate di solito, scelta utile per consigliarvi le nuove uscite.

Pare non esista alcun vincolo alla disdetta del servizio, possibile in qualsiasi momento dal sito stesso, dopo essere entrati nel vostro account (non posso darvi la certezza che tutto funzioni a dovere perché non ho nessuna intenzione di disdire il servizio, e siamo anche nel mese di prova gratuito :p ) 

Cosa vi serve per vedere Netflix?

Uno schermo, una linea internet e un lettore. Se le prime due voci sono intuibili, con la terza potreste avere qualche problema ed ecco che ve li risolvo.
Netflix funziona tramite una sua applicazione. Se usate un computer (anche eventualmente collegato alla tv), non vi serve niente se non andare sul sito. Se usate un tablet (di qualunque tipo), nel market trovate l'applicazione "Netflix": vi basterà installarla ed entrare con il vostro account e sotto-account. Stessa cosa con uno smartphone.

Ipotizziamo però di voler usare il televisore. In questo caso vi serve o una smart tv, o un box android collegato alla tv (una scatoletta, disponibile anche dai cinesi per circa 50 euro, che rende la vostra tv una smart tv), o un Chromecast, la piccola pennina Google che permette al vostro tablet o smartphone di mandare video e foto (ma anche l'intero desktop) al display domestico (costo 35 euro, ma spesso è in offerta a 25). 
Utilizzando l'ultimo sistema menzionato, potete usare il cellulare come normale telecomando, per andare avanti e indietro o cambiare film. Lo stesso resterà completamente funzionante e potrete telefonare o fare altro. L'applicazione girerà in background, sempre pronta per essere ripresa (il film intanto non subirà interruzioni o rallentamenti di alcun tipo).

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/marco/2015/altro/netflix/netflix-2.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/marco/2015/altro/netflix/netflix-3.jpg

Per gli amanti dei videogiochi, segnalo che oramai tutte le console di nuova generazione (inclusa la Wii U) dispongono della relativa app, quindi potete tranquillamente usare queste console come lettori. 

Il materiale disponibile per ora è più che adeguato (e siamo solo agli inizi). L'offerta pare però già in grado si spazzare vie le antagoniste (Sky e Mediaset Premium), cui restano solo le esclusive di dirette sportive e di eventi. Premium Play, probabilmente, non lo aprirete più. Infinity... beh, non ne parliamo proprio. 

Per ora è tutto. Speriamo di essere stati utitli. E se avete domande o volete segnalare errori, restiamo a disposizione. ;)

Per discutere dell'argomento, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Copyright © www.omnicomprensivo.it. Vietata la copia!
Nota: le immagini adoperate nell'articolo sono prese dalla rete, il Copyright copre pertanto unicamente il testo scritto.  

Trafiletti e Curiosità

Error: No articles to display

Visitatori

Oggi 93

Ieri 124

Questa Sett. 332

Questo Mese 2591

Da Sempre 377850

Vai all'inizio della pagina