Ti trovi qui:Portale/Sezioni/Gastronomia/Amatriciana


Amatriciana

Era da un pò che non ci si "leggeva" nel nostro spazio culinario, dunque eccoci nuovamente qui!!!:ok
Oggi rimaniamo sul classico, con un piatto che noi romani casarecci, dopo la carbonara, bramiamo in modo particolare. Snche se la ricetta è abbastanza semplice, ciò non toglie che fosse d'obbligo per noi di Omnicomprensivo.it l'accompagnarvi, passo dopo passo, nella preparazione di questa tipica ricetta romana :

.:Amatriciana:.

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/gogeta/Amatriciana/amatriciana-f7.jpg

Gli Ingredienti per 4 persone:

Naturalmente queste sono le porzioni per 3/4 persone normali ma... ioMarco, da brave cavie e per essere certi del risultato, ci siamo sacrificati il 1° Maggio e l'abbiamo preparata (in queste dosi e solo per noi :shock: ) per deliziare i nostri palati... :sbav

  • 500 gr circa di Pasta (Mezze Maniche, Spaghetti, Bucatini);
  • 150 gr circa di Guanciale;
  • 2 - 3 Peperoncini;
  • 1l di Passata;
  • Olio;
  • Parmigiano o Pecorino;

La Preparazione:

Prepariamo una pentola d'acqua, saliamola e mettiamola sul fuoco.

Tagliamo i 150 gr circa di guanciale a dadini (dimensioni a vostra scelta).

Il prossimo "step" sarà quello di mettere sul fuoco una padella antiaderente, con l'olio sufficiente a ricoprirne la superficie. Non appena l'olio sarà ben caldo, possiamo aggiungere il guanciale precedentemente tagliato, facendolo rosolare per bene, fino a che il grasso non appaia "trasparente". 

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/gogeta/Amatriciana/amatriciana-f1.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/gogeta/Amatriciana/amatriciana-f2.jpg

Ora aggiungiamo la nostra passata di pomodoro - in questo caso ho utilizzato quella pronta, ma ciò non toglie che comprando i pelati e lasciandoli cuocere di più, il risultato sarebbe sicuramente migliore :ok - e la lasciamola amalgamare assieme all'olio e al guanciale fino ad ottenere un sugo piu o meno denso.

Prendiamo un tagliere e sminuzziamo 2 - 3 peperoncini per bene, aggiungendoli al sugo in cottura. Durante la preparazione del sugo, l'acqua sarà arrivata certamente ad ebollizione, quindi possiamo aggiungere la pasta.

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/gogeta/Amatriciana/amatriciana-f3.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/gogeta/Amatriciana/amatriciana-f4.jpg

A questo punto, non ci rimane che verificare che il nostro sugo sia denso al punto giusto - per amalgamarlo. Possiamo quindi aggiungere una spolverata di parmigiano o pecorino.

Fatto ciò, scoliamo la pasta. Il mio consiglio è quello di toglierla dal fuoco sempre 2 - 3 minuti prima di quelli indicati sulla confezione e mai completamente (Marco... per te che non capisci bene, questo vuol dire che devi lasciare un pò d'acqua :pfiu), e la riversiamo nella padella pronta con il nostro sugo. 

Concludiamo la preparazione, matecando per circa un minuto a fuoco alto, amalgando bene la pasta con il condimento, come potete vedere qui:

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/gogeta/Amatriciana/amatriciana-f5.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/gogeta/Amatriciana/amatriciana-f6.jpg

Una volta pronta servitela in tavola, con un ulteriore spolverata di parmigiano o pecorino.

Ora, se tutto sarà andato come previsto, avrete servito in tavola una amatriciana degna di nota, ed i vostri ospiti si leccheranno i baffi :cuor!!!

Naturalemente per consigli e critiche, vi aspettiamo in questo topic :fuoco.

Ci vediamo in cucina, con la prossima ricetta  :wow!!!

Buon appetito!!! ;)

Per discutere dell'argomento, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Altro in questa categoria:

Trafiletti e Curiosità

Error: No articles to display

Visitatori

Oggi 115

Ieri 82

Questa Sett. 115

Questo Mese 2374

Da Sempre 377633

Vai all'inizio della pagina