Ti trovi qui:Portale/Sezioni/Un po' di tutto/Ereticamente.it/Un altro giro di giostra


Un altro giro di giostra

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2/giro-giostra.jpg

Un emendamento del governo alla legge di stabilità prevede lo stanziamento di risorse per 126 milioni di euro, nel 2014, da destinare al finanziamento dei Lavoratori Socialmente Utili. Solo per quelli calabresi sono stati previsti 25 milioni di euro, con conseguente proroga per il 2014 di tali progetti. Gli LSU ringraziano e i politici possono sperare in un altro giro di giostra. Ma ancora per quanto?
Gli acronimi LSU e LPU furono inventati, con il decreto legge 468 del dicembre 1997, dal governo Prodi per indicare i Lavoratori Socialmente Utili e quelli di Pubblica Utilità, che sono circa 150.000 mila unità dislocate tra il Centro e il Sud Italia e che, a dispetto del nome, fino ad oggi utili non sono stati né socialmente né pubblicamente ma solo elettoralmente. Spesso utilizzati per coprire le carenze d’organico nella pubblica amministrazione o per dare un sussidio a giovani disoccupati, hanno rappresentato “soluzioni occupazionali” che hanno introdotto precariato all’interno del pubblico impiego, seminato divisioni e contrapposizioni e annientato lo spirito di iniziativa in tanti giovani. La maggior parte di loro, inoltre, svolge un doppio o triplo lavoro in nero, contribuendo a far lievitare il cosiddetto “sommerso” su cui ormai buona parte dell’economia del Sud Italia si regge.
Ma, soprattutto, sono serviti a garantire la carriera di molti politici che, ovviamente, faranno di tutto perchè il giochino continui il più a lungo possibile. Nessun giornalista, nessun intellettuale si è mai interessato di questo tema, nessuno ha mai provato a pensare cosa succederebbe se questa pacchia finisse, forse perchè il solo pensiero fa tremare i polsi, altro che forconi.
Una società che si fonda sul mero consumo delle risorse e che non fa nulla per cominciare a produrle è una società destinata al default, al cannibalismo. La crisi che si abbatterà sul Sud Italia non è nemmeno lontanamente paragonabile a quella che si sta abbattendo oggi sull’Italia quando questi fondi finiranno, perchè prima o poi finiranno. Il Sud sta bene, si regge ancora su questa come su tante altre finzioni.
Quando la pacchia finirà i recinti di questo grande zoo cadranno, verranno buttati giù dalla fame di migliaia di orsi che, non ricevendo più il cibo dagli addetti allo zoo, cominceranno a vagare per la regione in cerca di cibo e a divorare tutto ciò che incontreranno lungo il cammino, compresi i propri simili.
Questa gente ha scelto consapevolmente di vivere in cattività, di entrare nei recinti, di barattare la libertà con la sicurezza, il sacrificio con la comodità ma, nonostante ciò, domani chiederà il conto ai politici che si sono prestati, in cambio del consenso, a costruire lo zoo. Un patto tra disperati dagli effetti altrettanto disperati.
L’unica strada percorribile per risolvere il problema occupazionale è quella di stimolare la creatività di queste persone che diventerebbero socialmente o pubblicamente utili solo nel momento in cui venissero stimolate ad esserlo. La differenza tra dare da mangiare del pesce e insegnare a pescare si chiama intrapresa.

P.S. so già che la prima obiezione che mi verrà sollevata è: “non sono tutti dei parassiti”. Infatti, sono d’accordo, non penso che tutti gli LSU e gli LPU siano dei parassiti ma che una buona parte dei parassiti che ci sono in giro siano LSU o LPU si.

Massimiliano Capalbo
Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it 

Per discutere dell'argomento, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Trafiletti e Curiosità

Error: No articles to display

Visitatori

Oggi 115

Ieri 82

Questa Sett. 115

Questo Mese 2374

Da Sempre 377633

Vai all'inizio della pagina