Ti trovi qui:Portale/Visualizza articoli per tag: Letteratura

Donna Clotilde Racconta - Capitolo XIX

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/lucia/donna-clotilde.jpg

Don Tommaso e il Cliente Insolvente

Testo Originale (con dialoghi in Dialetto Calabrese)

E’ quasi mezzogiorno e Tommaso... è fermo con la sua tuta d’officina e la sigaretta accesa sotto i baffi davanti la chiesa dell’Immacolata. Aspetta qualcuno.
Ma ecco che i nostri tre vecchietti, seduti sulla solita panchina dei giardinetti, attenti sempre a tutto, lo scorgono.
“Cu sapa a cu aspetta don Tommasinu?” si chiede don Vincenzino incuriosito.
“’U sapimu subbitu…ca cchì ‘nci vò…!!” e don Ignazio si gira verso il nostro nuovo amico e...“Don Tommà…!” lo chiama “bbongiorno!!” [...]
                                                                                                                                     

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Scusa ma ti voglio Googlare

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/naimablu/t/t_magicogoogle.jpg


«No Stup, ma davvero? Ma, no, volevo dire, sì… oh! Hai googlato per me?»

«Hai capito bene, bambola!»

«Io… beh, boh, bah... non me l’aspettavo!» [...]                                                                                                                                                                                                                                            

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Donna Clotilde Racconta - Capitolo XVIII

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/lucia/donna-clotilde.jpg

Visita alla Puerpera

Testo Originale (con dialoghi in Dialetto Calabrese)

Gesuzza, bene vestita, sta uscendo di casa.
“Gesù…duva vai ccù su piattu? cchi c’è dintra?” Seduto sulla sua solita poltrona, la ferma il marito, abbassando il giornale che sta leggendo.
“’ntò…dù cocci d’olivi ‘mpurnàti…ppè ‘a figghia de donna Rosina cà partoriu l’atru jiornu!!!” e intanto va nascondendo un pezzo di salsiccia in una manica.
“Sempa ‘ma duni a ‘ncunu tu!!!” si lamenta lui. [...]
                                                                                                                                     

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Donna Clotilde Racconta - Capitolo XVII

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/lucia/donna-clotilde.jpg

Il Telefonino

Suonano alla porta.
Sarà sicuramente mia nipote Susi! Corro ad aprire.
"Cciao zzia Clò!" E’lei.
"Ciao tesoro!"
"Dov’è?" mi chiede senza mezzi termini, cianciando rumorosamente la sua solita gomma da masticare.
"Qui, qui, cara, vieni!" e la porto nel tinello, dove, in bella mostra, troneggia sul tavolo il mio cellulare nuovo. [...]                                                                                                                                                                                                                                                                                      

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Strappi dell'Anima

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/naimablu/t/t_strappi.jpg

Immagine: "Strappi dell'anima" di alito_di_vento_è_chi...

Da una visione di Valentina, un delirio di Pasquale...


La visione

L’uomo con il paltò bianco fende la notte scura, come una lama. Un passaggio e una goccia, una goccia e qualcosa che scorre via. Lenta.”Chi sei?“ gli urla qualcuno alle spalle. Lui non si gira, prosegue con il suo passo pesante e deciso, resta in silenzio. L’altro ammutolisce, come fosse l’unica possibilità. [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui... 

Donna Clotilde Racconta - Capitolo XVI

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/lucia/donna-clotilde.jpg

Quella Mattina Al Bar

"Pensa, cara Clotilde, che non ci si vede dal liceo!!" E’ Matilda Del Duca, donna raffinatissima, vecchia compagna di scuola, da me, a dire il vero, non molto amata.
Ci siamo incontrate sul Corso mentre entrambe guardiamo la vetrina di Mazzocca.
"Si! E’ vero! – ribadisco io, tu non sei cambiata per nulla!!" in verità la trovo molto invecchiata e rinsecchita dal fumo, ma l’etichetta e le buone maniere mi impongono la menzogna.
"Trovi!?" ribatte lei "Anche tu stai bene, cara!" ma, poi… "forse ingrassata! Si, si! Sei decisamente ingrassata!" Insolente!! Penso che forse sarebbe stato meglio se non mi fossi attenuta tanto all’etichetta.
"Sediamoci qui fuori al bar Centrale…vuoi?" mi propone lei "è una così bella giornata e abbiamo tante cose da dirci!" Trovo che per la giornata abbia effettivamente ragione... [...]                                                                                                                                            

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

La fiorentina dal riso al sangue

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/naimablu/t/t_vino.jpg


Questa è la storia di una bella fiorentina.
Alta, colorita ma non troppo, un po’ robusta e allegra. Forse un po’ troppo allegra, ma, come si dice: “Il riso fa buon sangue”. Del riso, però, parliamo un’altra volta, al bando i primi e ritorniamo ai secondi!
No, non è una gara, non c’è chi arrivi primo o secondo e, no, il terzo classificato non vince la medaglia.
Silenzio, altrimenti mi confondo.
Torniamo alla bella fiorentina, un po’ troppo allegra. [...]

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/marco/brunella/Condominio_Allargato/t/t_Condominio_Allargato_1.jpg

Tutto ha inizio in un'indimenticabile giornata estiva. Parlo di quelle che vi portate dentro, che relegate in fondo al cuore, sapendo che racchiudono l'essenza di tutta una stagione e che sarà quell'unico ricordo caldo e splendente, durante il freddo invernale, a farvi tornare il sorriso.
Avevamo passato la giornata a mare e ci eravamo attardati oltre il solito sulla spiaggia chiacchierando con i soliti amici: ombrelloni chiusi e il tramonto che passava il testimone ad un crepuscolo dove le prime luci artificiali brillavano più del solito, specchiandosi nell'acqua adiacente all'insenatura, tra una barca ancorata e l'altra.
Una musica di sottofondo, una luna incredibilmente piena, una lieve brezza che dava sollievo dopo la calura... e la musicalità delle onde che lambivano la spiaggia, suscitando una sensazione di appagamento e di pace. [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

E se... sparisse Internet?

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/marco/brunella/Sparisse_Internet/t/t_Sparisse_Internet_1.jpg
Considerazioni di un Homo Sapiens, quindi bipede, perennemente digitante su tastiera, con sguardo fisso e allucinato sul desktop, con tazzina di caffè accanto per sorseggiare tra un clic e l'altro... :colaz: 

Internet è tra noi, internet è in noi.
Non penso che i segnali di fumo tra canyon e canyon o il messaggio legato alla zampetta di un piccione viaggiatore fosse più avvincente di una comunicazione via internet. E neppure la nostalgica lettera col francobollo, le giornate in attesa di una risposta, l'emozione per l'avvistamento del postino, in lontananza, che forse recava la risposta. [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Donna Clotilde Racconta - Capitolo XV

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/lucia/donna-clotilde.jpg

Donna Clotilde e Don Ignazio Calò

Testo Originale (con dialoghi in Dialetto Calabrese)

Ho necessità di un nuovo paio di scarpe da abbinare al vestito di seta nero che ho comperato l’altro giorno da Mazzocca.
Mi trascino pigramente davanti Piazza Prefettura. Davanti a me la chiesa dell’Immacolata è aperta. Sono tentata ad entrare, quando, seduto sulla panchina dei giardinetti, a pochi metri dalla scalinata, intravedo don Ignazio Calò, accanto i suoi fedelissimi amici: don Vincenzino (il marito di Rosina, la mia domestica), e don Mimì. 
Oh mio Dio! Se è lui è identico a come l’ho lasciato qualche anno fa! Il tempo sembra essersi fermato! [...]                                                                                                                                            

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Pagina 7 di 10

Visitatori

Oggi 36

Ieri 45

Questa Sett. 229

Questo Mese 1491

Da Sempre 433293

Vai all'inizio della pagina