Ti trovi qui:Portale/Visualizza articoli per tag: Ereticamente

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2/energia.jpg

Enel e Terna, per “verificare le procedure di emergenza del sistema elettrico nazionale”, decidono di sospendere l’erogazione per cinque ore domenica 26 ottobre in 46 comuni della Calabria, compreso il capoluogo Catanzaro.
Mia moglie va nel pomeriggio a far visita a un’amica che abita in uno di questi comuni e ha il marito gravemente malato di sla, vive con l’ausilio di due macchine elettriche. Le dice che ha saputo dell’interruzione per caso attraverso Internet. Nessuno si è preoccupato di avvisarla, non l’ASL che pure ha mandato i macchinari, non il comune, non l’ENEL a cui è stato da mesi segnalato che l’abitazione va tenuta sempre rifornita per esigenze sanitarie, Enel non ha mai risposto. Nessuno ha sentito l’esigenza di avvisare la donna nonchè di fare qualcosa. Per fortuna la signora ha un parente che ha promesso di portarle un gruppo elettrogeno. Mentre riferisce queste cose a mia moglie arriva la telefonata del parente: il gruppo elettrogeno non funziona più. Panico in casa. Senza macchine il malato può morire. [...]

Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Non accettate candidature dagli sconosciuti

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2/giunta-soverato.jpg

Mercoledi 15 ottobre per Soverato è stata una giornata storica. Andrebbe ricordata al pari delle commemorazioni dei caduti per la patria. E’ successo un fatto rivoluzionario di cui nessuno parla se non per gli aspetti marginali. Sono spuntate tre persone, tre giovani con le palle, in un’epoca come quella contemporanea composta per la maggior parte di codardi. Tre consiglieri di maggioranza che, dimettendosi, hanno fatto cadere l’amministrazione dopo soli quattro mesi di consiliatura. Voi direte: che c’è di nuovo? Questi tre ragazzi e la loro integrità.
Nel corso di una conferenza stampa che passerà alla storia della politica calabrese Emanuele Salatino, Vittoria Ciaccio e Gabriele Francavilla hanno spiegato alla comunità soveratese (che se non gli sta dimostrando ostilità e risentimento poco ci manca) le ragioni di una scelta che si è dimostrata invece lodevole e nobile. [...]

Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2/pubblico-privato.jpg

Interesse pubblico contro interesse privato. Per anni ci hanno fatto credere che fossero in contrapposizione e  che esaurissero tutte le possibili opzioni sul campo. E’ stata, in realtà,  una mistificazione perpetrata da compagini politiche falsamente contrapposte che avevano bisogno di una dialettica di scontro su cui imbastire la farsa del dibattito politico. Destra e sinistra hanno assunto posizioni opposte per pura convenienza del caso.

Secondo la morale sinistrofila, interesse pubblico sarebbe tutto ciò che inerisce le aspettative ed i diritti del popolo sovrano. Ciò che incide sui diritti della persona in quanto singolo è interesse privato. Sempre in questa ottica, qui ovviamente ridotta e striminzita, lo Stato sarebbe il tutore dell’interesse pubblico e lo difenderebbe attraverso le sue articolazioni. Lo Stato, dunque, si preoccupa (o dovrebbe farlo) di tutelare gli interessi di tutti. [...]

Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Facciamoci una banca

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2/facciamoci-banca.jpg

Sono un donatore di idee. Ne elargisco a man bassa, mi viene facile. Alcune vengono meglio, altre meno.
Comunque, mi capita sovente di essere considerato una sorta di pusher per idee. Vuoi aprire una nuova attività, non sai quali studi intraprendere, come organizzare un’iniziativa. Idee per tutti i gusti.
Ma che fine fanno tutte queste idee?
Esse si dissolvono con la stessa rapidità con cui si dissolve la voglia di realizzarle da parte del beneficiario. L’idea, in realtà, resta. Muore l’azione.
E’ un vero peccato, però. Sarebbe bello poter seguire la vita di un’idea, darle una storia.Mi piacerebbe che le idee fossero messe in un posto in cui chiunque possa attingerne liberamente. Il solo obbligo che chiederei, sarebbe quello di dare tracciabilità agli esiti favorevoli o sfavorevoli della loro realizzazione. [...]

Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

L’estinzione della civiltà

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2/estinzione.jpg

Cos’è la civiltà? Esiste veramente? Noi occidentali saremmo una civiltà? A pensarci bene si tratta solo di un’invenzione degli esseri umani per differenziarsi da quei “propri simili” considerati inferiori. Perchè più si osservano gli esseri umani e più ci si rende conto che la civiltà è solo un’illusione, un’auto-illusione o una giustificazione, a seconda dei casi.
I fatti che assurgono alla cronaca di ogni giorno ci dicono che la civiltà è una sovrastruttura che abbiamo creato per tenerci a distanza da qualcosa o da qualcuno.
Se così non fosse la nostra civiltà non definirebbe suoi simili extracomunitari e non li rinchiuderebbe in luoghi di detenzione solo perchè hanno provato a spostarsi dal luogo di nascita. Se così non fosse non uccideremmo le donne al termine di una relazione. Se così non fosse non saremmo gli unici animali produttori di rifiuti. Se così non fosse non abbandoneremmo i centri storici e le campagne per andare a vivere in dei loculi di cemento armato, costruiti uno sull’altro. [...]

Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Draghi a guardia di tesori

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2/draghi-tesori.jpg

Il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo ha stanziato 700.000 euro alla Soprintendenza archeologica della Calabria per gli interventi urgenti nel sito di Kaulon, danneggiato gravemente dalle mareggiate dello scorso inverno. La battaglia non è vinta ma si tratta di un primo risultato che premia gli sforzi di tante persone che vogliono bene alla Calabria.
Chiariamo subito, non ci interessa mettere la bandierina, non ci interessa strumentalizzare la notizia per chissà quale secondo fine, non intendiamo candidarci ad alcunchè, dunque non ne abbiamo bisogno. Intendiamo, invece, porre l’accento ancora una volta sul metodo che abbiamo inaugurato qualche anno fa a Cleto e che abbiamo riproposto a Serra San Bruno prima e a Monasterace successivamente, sempre con successo.
Intendevamo accendere ulteriormente i riflettori su un valore che rischiava di andare perduto e nel nostro piccolo abbiamo dato il nostro contributo. [...]

Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Il museocimitero

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2/museocimitero.jpg

Un museo è un cimitero di opere che vengono tumulate con la scusa di dover essere preservate. È un grande non senso a cui voglio oppormi. Per quale motivo le opere d’arte o storiche debbano essere rinchiuse in un sarcofago di cemento?

Immagino, invece, una musealità diffusa, civica. Le opere devono esser distribuite sul territorio e devono presenziare alle attività del vivere quotidiano. Il bello deve essere guida ed ispirazione di ogni gesto dell’umano agire e ciò può avvenire solo se le attività umane avvengono sotto la sua egida. Immaginate di prendere un caffè all’ombra di una statua del Canova o nella contemplazione di un quadro di Leonardo. Quanto influenzerebbe la nostra giornata, il nostro umore,  la nostra predisposizione creativa. [...]

Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Vacui come una vacanza

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2/vacanza.jpg

Cos’è la vacanza? In molti, esperti di turismo, sociologi, psicologi etc. hanno provato nel tempo a darne una definizione che, quasi sempre, parte dalla sua etimologia perchè “vacanza” proviene dal latino “vacantia” , da vacans, participio presente di “vacare” che significa “essere vacuo, sgombro, libero, senza occupazioni”.
Ma, mentre l’etimologia resta sempre la stessa, il senso delle parole varia al variare del modello di società e delle epoche storiche in cui vengono utilizzate. Dunque la domanda più corretta da porsi sarebbe cos’è o cosa è diventata la vacanza oggi? Mentre in origine la vacanza era prerogativa degli aristocratici o degli intellettuali che intraprendevano dei Grand Tour per soddisfare le proprie curiosità e per il gusto della scoperta, nelle società industrializzate, sempre più dominate dalla fretta e dall’interesse economico, la vacanza è man mano diventata un bisogno fisiologico, una boccata d’ossigeno senza la quale l’essere umano rischia di soccombere sotto il peso della sua stessa frenesia. [...]

Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Stampa libera e soldini di Stato

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2/stampa.jpg

Discorrevo con un’amica sul tema della libertà di stampa. Lei, giornalista seria ed appassionata del suo lavoro, non voleva accettare il mio punto di vista.
La libertà di stampa si avrà solo quando saranno i giornalisti a rifiutare i soldini di Stato, in ogni forma essi possano provenire. La droga pubblica, infatti, aiuta certamente a mantenere in piedi una testata giornalistica ma crea una simpatica dipendenza verso il potere costituito.
I soldini vengono erogati da un qualche oscuro dipartimento ministeriale o regionale a capo del quale ci sarà sicuramente un dirigente paludato che deve la sua carica al politico di turno.
Vuoi i soldini? Devi rispettare alcune regole. Il ricatto morale, dunque, è la funzione del controllo della politica sulla stampa e i soldi di Stato ne sono la causa prima. [...]

Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Domatori e domati nel circo mediatico

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2/circo.jpg

Mentre faccio colazione, questa mattina, la tv è accesa su un canale di News 24 h su 24. Un mezzobusto coi baffi, dal nome e dai lineamenti mediorientali, sta raccontando (utilizzando spezzoni di video decontestualizzati) che una fantomatica organizzazione che va sotto il nome di Isis si sta organizzando per attaccare l’Occidente.
Ne parla con grande sicurezza, senza alcun dubbio, come se fosse lì sul posto e li stesse seguendo nei loro spostamenti, i video sono la prova di ciò che afferma, lui conosce intenzioni e strategie dei potenziali nemici dell’Occidente. Noi che ascoltiamo non possiamo che credere alla plausibilità delle sue affermazioni, non abbiamo strumenti per controllare, lui è un giornalista, quindi uno che le società tecnologicamente avanzate hanno messo lì apposta per raccontare i fatti a chi non c’era e non ha potuto verificare di persona. [...]

Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Pagina 4 di 9

Visitatori

Oggi 121

Ieri 114

Questa Sett. 797

Questo Mese 2590

Da Sempre 347820

Vai all'inizio della pagina