Ti trovi qui:Portale/Sezioni/Scienze e Tecnologia/Il Gioco Provoca Cambiamenti Nel Cervello!


Il Gioco Provoca Cambiamenti Nel Cervello!

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/marco/videogiochi.jpg

Belgio - Dicembre 2011. Alcuni ricercatori delle Università di Ghent e Charitè (rispettivamente di Belgio e Germania), hanno effettuato più di 150 risonanze magnetiche per confermare una teoria che già da molto aleggiava nel settore medico/scientifico: giocare ai videogiochi migliora le facoltà cerebrali.

Il test è stato effettuato su un campione di quasi 200 ragazzi di circa 14 anni...

Queste ricerche svelano che lo striato ventrale assume un ruolo significativo nei casi di eccessiva esposizione al videogaming e contribuiscono a individuare le dipendenze comportamentali


Come spesso accade, all'origine le ricerche erano volte a cercare altro: si trattava infatti di uno studio sulla dipendenza e sulle differenti reazioni (nel mondo "reale") in contesti analoghi tra soggetti rivelatisi dipendenti dai games, soggetti che non fanno uso di videogiochi e soggetti che utilizzano console e affini solo saltuariamente. 

Il problema principale che gli studiosi hanno dovuto affrontare è stato il capire quando i cambiamenti erano effettivamente dovuti ai giochi piuttosto che alle abitudini personali o alla crescita biologica individuale dei ragazzi.

Il risultato? Nei ragazzi che fanno uso abituale di videogame si è potuto osservare un notevole aumento della massa grigia cerebrale... cioè, stando allo studio, il gioco avrebbe influenzato la crescita stessa del cervello e conseguentemente delle capacità intellettive dei soggetti sottoposti a test.

Il prossimo passo sarà quello di capire se le differenze nei volumi sono una causa o una conseguenza dei comportamenti eccessivi.

      Henrietta Bowden-Jones, divisione di Neuroscienze dell’Imperial College di Londra

Si tratta di una questione centrale per capire il sistema motivazionale del cervello e studiare il percorso della dopamina. Per dare un senso a questi studi dobbiamo minitorare l’attività del cervello nel lungo periodo.

      Luke Clark del Dipartimento di Psicologia Sperimentale dell’Università di Cambridge 

Restiamo naturalmente in attesa di altri sviluppi sugli studi. Per ora non possiamo che lasciarvi con un invito: fate giocare i vostri figli, chissà che non diventino dei veri e propri geni... :roll: 

 

Per discutere dell'argomento, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Copyright © www.omnicomprensivo.it. Vietata la copia!

Trafiletti e Curiosità

Error: No articles to display

Visitatori

Oggi 115

Ieri 82

Questa Sett. 115

Questo Mese 2374

Da Sempre 377633

Vai all'inizio della pagina