Ti trovi qui:Portale/Sezioni/Letteratura/Le Vostre Opere/Par Condicio


Par Condicio

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/marco/brunella/telegiornale.jpg

Telegiornale delle ore 20:00.
Sciorina una serie di brutte notizie.
La prima è forte: la distruzione di una fabbrica di fuochi di artifici con cinque morti .
La seconda più drammatica: incidente multiplo tra tre auto e una moto, quattro morti e due feriti.
La terza si distingue perché raccapricciante: marito stermina l'intera famiglia e si toglie la vita.
Poi via via un susseguirsi di  altre cattiverie, violenze, lutti, incidenti.
Mi scusi
Chi è? Chi osa interrompere questa piacevolezza di nefandezze?
Mi scusi!
Chi è, chi è  ancora? Chi è  che rompe e chiede il permesso di rompere?
Tutti  a cenare davanti la televisione accesa, prima serata.
I telegiornali, da un canale all'altro fanno un elenco di eventi nefasti.
I bambini mangiano giocando e sentono non sentendo; i grandi cenano sentendo ma pensando di non sentire.
Mi scusi!
Mi scusi!” - Mille sussurri, mille indici alzati invisibili che chiedono udienza.
Zitti!
Ma non possono stare zitti: la buona coscienza, la gentilezza, la bontà d'animo, il sorriso, l'amore nel fare ogni cosa... sono lì, fuoco sotto cenere che non si spegne, chiedendo, agonizzando, un loro spazio nella quotidianità.
Par condicio in minoranza!
Zitti!
Tra un pasto e l'altro, un po' di buona uva ci riempie mente e stomaco, ci fa digerire: proteine, carboidrati, cattiverie, tristezze, drammi.
Domani?
Un altro giorno, dopo una notte inquieta ad udire sussurrare “Mi scusi, mi scusi!”, con tutti quegli indici alzati e le lenzuola stropicciate mentre si rincorre un riposo che tarda a venire.
Un altro giorno in cui riportare per strada lo spirito della foresta, dove ognuno vive per sé,  mentre i figli... i figli,  senza accorgersene, diventeranno i burattini di altri valori spregevoli.

E allora ecco l'idea di un contro telegiornale, un telegiornale di buone notizie, di atti pietosi, di padri e madri di famiglia nel loro amarsi reciprocamente, di nonni spensierati, gli insegnanti appagati, di medici realizzati... tutti pronti a dare il meglio di sé.
Perché esiste questa realtà!
Perché è questa la realtà che contrasta i messaggi subliminari che portano l'umanità all'auto distruzione!
Perché è grazie a questa realtà nascosta, che il mondo va avanti, nonostante tutto...

Per discutere dell'argomento, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Copyright © www.omnicomprensivo.it. Vietata la copia!

Altro in questa categoria:

Trafiletti e Curiosità

Error: No articles to display

Visitatori

Oggi 19

Ieri 91

Questa Sett. 493

Questo Mese 2016

Da Sempre 374121

Vai all'inizio della pagina