Ti trovi qui:Portale/Sezioni/Un po' di tutto/Ereticamente.it/Ereticamente.it
Ereticamente.it

Pasquale Chirchiglia

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/superior/1.jpg

Spider Man è morto! Come, dite che avevo già iniziato un altro articolo così? In effetti avete ragione, ma non ho colpe, è la Marvel a ripetersi, non io. Solo che stavolta la cosa è un pochino più seria, perché a lasciarci prematuramente è stato il Peter Parker del Marverl Universe, quello che esiste da più di 50 anni per intenderci. Chi comprasse un albo di Spiderman oggi, rimarrebbe come minimo spaesato. 
Ok, non ha la faccia di Andrew Garfield ( Tobey Tobey, perché ci hai lasciati?) però è chiaramente Peter. Si e no, vi rispondo, a costo di sembrare ambiguo. Il corpo, il viso, sono sempre quelli, ma la mente è quella di Otto Octavius, per gli amici Dr. Octopus. [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui..

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/asher/1.jpg

Non si giudica un libro dalla copertina, luogo comune decisamente abusato tanto quanto è veritiero. Eppure, nel mare di proposte editoriali ( ma non dicevano che l'editoria era morta? ) una bella copertina ti spinge quanto meno ad approcciarti al libro e a sfogliarne qualche pagina. Talvolta capita che dietro la bella facciata si nasconda qualcosa di inaspettatamente bello. E' quello che è successo a me nell'approcciarmi a “13”, opera prima di Jay Asher. 
Il viso sofferente di una ragazzina stile pop punk ( un po' tipo Avril Lavigne ), il numero 13 in bella vista e una scritta che recita così: “sono 13 innocenti finché non premono play”. Ok, abbocco all'esca, compro il libro e me lo porto a casa. La sera stessa resto sveglio finché non lo finisco. Lo stile, la semplicità, la storia, l'artificio narrativo mi coinvolgono a tal punto che quando finisce un po' ci resto male. Ma di che parla? [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui..

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/candy/1.jpg

Ok, iniziamo con un giochino semplice semplice: quanti di voi hanno una ragazza che, appena vede accendersi la spia della console, vi dice: “sempre a perdere tempo con questi videogiochi?” 
Bene, ora abbassate le mani e... impugnate il pad! Poi legate ila ragazza alla sedia e costringetela a guardare mentre fate un intero campionato a FIFA! Al di là dello scherzo, questo sfogo avviene per un semplice motivo: se notate bene, colei che critica il vostro passatempo, lo fa mentre gioca a Candy Crush, o a Ruzzle, o Farm Heroes, o a qualche assurdo giochino che si trova su Faccialibro. E ci passa le ore, a far crescere il grano o dar da mangiare a qualche animaletto uscito dagli incubi di un programmatore. [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui..

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/arancia/1.jpg

Se c'è un film che si può definire controverso, quello è senz'altro Arancia Meccanica. Ancor più della controparte cartacea, scritta da Anthony Burgess nell'ormai lontano 1962, l'opera di Kubrick ha turbato gli animi e segnato ben più di una generazione. Di fatto il film, uscito nel 1971, è stato  trasmesso solo in tempi recenti in prima serata, dopo oltre 40 anni, almeno per quel che ricordo io. Full Metal Jacket invece non ha subito questo trattamento, giusto per citare un film dello stesso regista. E a ben vedere, certe scene sono ancora più crude e violente rispetto a quelle presenti in Arancia Meccanica. [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui..

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/oscar-14-1.jpg

Una foto vale più di mille parole, recita un proverbio. In questo caso, vale anche più di due milioni di retweet! Il tutto in meno di due ore. Questo incredibile record viene detenuto da un autoscatto, uno di quelli amichevolmente chiamati selfie e che ha preso piede grazie alle foto che le ragazzine ( spesso seminude ) si scattano generalmente nei bagni. Ma non divaghiamo. 

Due milioni di retweet , dicevamo. L'autrice di tale scatto da record è Ellen De Generes, ovvero la conduttrice de La Notte degli Oscar 2014. Nato un po' per gioco, chiedendo una foto a Bradley Cooper, il tutto è poi sfociato in una foto di gruppo... [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Pagina 6 di 10

Trafiletti e Curiosità

Error: No articles to display

Visitatori

Oggi 27

Ieri 48

Questa Sett. 484

Questo Mese 2664

Da Sempre 423718

Vai all'inizio della pagina