Ti trovi qui:Portale/Visualizza articoli per tag: Musica

Monuments to an elegy

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2015/elegy1.jpg

Da un paio di giorni è possibile ascoltare in radio il nuovo singolo degli Smashing PumpkinsRun2me, quarto e ultimo estratto dall'album Monuments To An Elegy.  
Mossa particolare, se consideriamo che i precedenti tre singoli erano usciti a cavallo tra ottobre e novembre 2014, e a breve dovrebbe uscire il nuovo album Day for Night, ma tant'è. 
Vediamo un po' com'è questo MTAE
Per chi ha nelle orecchie la precedente discografia dei Pumpkins e di Corgan... [...] 

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...  

Verdena, Endkadenz vol.1 in tour

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/verdena/verdena.jpg

In occasione dell'uscita di Endkadenz vol. 1, parlando dell'album mi chiedevo come sarebbe stata la resa sonora dal vivo. Poiché sono scrupoloso, ho ritenuto doveroso verificare di persona :D
La data a cui ho partecipato è stata quella dell'8 marzo, al Pala Partenope di Napoli.
A scaldare l'atmosfera, in attesa che i Verdena salgano sul palco, ci pensano i Jennifer Gentle, gruppo rock con influenze tra il garage e lo psichedelico... [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...  

Foxboro Hot Tubs, ritorno al garage rock

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/fox/fox.jpg

Nel 2007, su MySpace comincia a imperversare un gruppo nuovo, che però sembra venire direttamente dagli anni '60. Si tratta dei Foxboro Hot Tubs che, capitanati da Reverend Strychnine (un nome che è tutto un programma), prima mettono alcuni pezzi in download gratuito sulla loro pagina Myspace e poi, nel maggio 2008, pubblicano il cd in formato fisico, piazzandosi al 21° posto nelle classifica americana. Non male per degli esordienti assoluti... no? Nonostante le sonorità garage rock, figlie di gruppi come Electric Prunes, 13th floor elevators, Shadows of the night e Flaming Groovies, qualcuno inizia a sospettare che dietro ai Foxboro ci sia più di quello che vogliono far vedere. [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...  

Britpop, nascita e morte di un genere musicale

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/brit/brit.jpg

Qualche giorno fa, mentre facevo un giro nel reparto cd di una nota catena di elettronica, mi sono imbattuto nelle versioni rimasterizzate dei primi album degli Oasis, “Definitely Maybe” e “(What's the story) morning glory?” Oltre a tracce aggiuntive, i cd contenevano booklet con foto, interviste e altre chicche del genere. Operazione commerciale, presumibilmente scaturita come celebrazione per   
i vent'anni dall'esordio, nonostante il gruppo sia sciolto ormai da diversi anni. Ad ogni modo, questa scoperta mi ha fatto ripensare agli anni del “brit pop”,  a chiedermi cosa fosse esattamente, e perché abbia rivestito tutta questa importanza. 
Cercando un po' nel web, ho visto che c'è chi colloca la nascita del movimento addirittura a fine anni '80, inserendo nella lista decine e decine di gruppi, alcuni dei quali veramente agli antipodi con quel tipo di musica, come i Manic Street Preachers, i Radiohead o le Elastica. [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...  

Beck e la musica che si ascolta suonandola

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2015/beck.jpg

Per chi ancora crede che il potere di cambiare le cose venga dall’alto e appartenga ad alcune persone deputate (in tutti i sensi) a far si che si possa generare, magari per legge, ecco un’altra storia che dimostra come, al contrario, quasi sempre ciò avviene spontaneamente e “dal basso”. Per cambiare quasi sempre occorre uscire dalla zona di comfort nella quale spesso amiamo rifugiarci. E cosa c’è di più rivoluzionario per un musicista che pubblicare il suo nuovo album solo in cartaceo?
Si chiama Beck, all’anagrafe Beck Hansen, è un musicista e cantante statunitense tra i principali esponenti del genere musicale “indie rock” ma, soprattutto, è un eretico nel suo campo, uno che è già entrato di diritto nella storia della musica nonostante non abbia alle spalle quelle grandi carriere che solitamente sono necessarie per riuscirci. E’ l’autore di un album, Song Reader, uscito nel 2012 che per la prima volta non viene pubblicato da una casa discografica ma da una casa editrice. Si, perché Mr Beck ha preferito lasciare che fosse il pubblico a suonare la musica... [...]

Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Gli hHead, gruppo valido ma sfortunato

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/hhead/hhead.jpg

Nelle intenzioni originarie, l'articolo di oggi doveva parlare di tutt'altro. Tuttavia, aver riscoperto un album che non sentivo da vent'anni  ha provocato in me un effetto nostalgia, così forte che non ho saputo resistere. 
L'album in questione è Jerk, del gruppo hHEad (che come mi ha suggerito Valentina, potrebbe pronunciarsi  in head), probabilmente sconosciuto alla maggior parte del pubblico italiano. 
Correvano i primi anni '90, e la scena musicale americana era dominata dai gruppi grunge che, dopo la sbornia di musica elettronica tipica degli anni '80, avevano riportato in auge un tipo di rock grezzo, fatto di chitarra, basso, batteria e voce rigorosamente ruvida. Gli hHead di Noah Mintz e Brendan Canning (più una serie di batteristi diversi ogni volta), pur venendo dal Canada, facevano parte di questo movimento, ma purtroppo si sono trovati relegati ai margini. Attivi dal 1991 al 1997, gli Head hanno prodotto tre album, ovvero Fireman nel 1992, Jerk nel 1994 e Ozzy nel 1996. [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...   

Endkadenz vol. 1, il nuovo album dei Verdena

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/verdenaendkadenz/verdena-1.jpg

Verdena tornano in pista, quattro anni dopo l'enorme successo di Wow, con un nuovo album. 
Endkadenz vol. 1 ( il secondo vedrà la luce a giugno ) segna una nuova tappa nella ormai importante carriera dei Verdena, che dal 1999 riescono a non deludere e a rinnovarsi sempre, pur mantenendo una loro identità di fondo. Ad oggi, probabilmente sono una delle poche rock band in grado di tirare fuori sonorità  capaci di reggere il confronto con la musica d'oltreoceano, cosa che renderebbe consigliabile una versione in inglese dell'album. Sarebbe stato facile e comodo replicare le sonorità di Wow, che hanno catturato un pubblico ben più ampio del solito, grazie a hit come “Razzi arpia inferno e fiamme”, “Miglioramenti” e “Scegli me”, e invece la strada intrapresa è stata quella della sperimentazione. [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...       

Ciao Lucio...

http://omnicomprensivo.it/forum/articoli/gianvy/Morte_Dalla/t/t_Morte_Dalla_1.jpg 

Tragica ed inattesa notizia stamane 1° marzo 2012. Riguarda il cantante Lucio Dalla. Considerato tra gli artisti di tutto il mondo e ben voluto dalla gente comune, avrebbe compiuto 69 anni fra tre giorni. Stroncato da un infarto fulminante mentre si trovava in tour a Montreaux (Svizzera). Il cuore lui ce lo ha messo fino all'ultimo, anche pochi giorni fa sul palco di Sanremo, dirigendo con poesia e intensità il pezzo da brivido di Pierdavide CaroneNani, che aveva arrangiato in modo magistrale e a cui teneva così tanto. 
Il ricordo più profondo è quello di Gaetano Curreri cantante degli Stadio gruppo storico lanciato dal maestro Dalla che afferma: "con lui se ne va un pezzo della mia vita". Struggente il ricordo dei colleghi orfani di un riferimento umano e artistico. [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Arisa - La Notte

http://omnicomprensivo.it/forum/articoli/gogeta/Arisa_La_Notte/t/t_Arisa_La_Notte_1.jpg 

"Ok" - direte giustamente voi - "ma se non volevate parlare di Sanremo, non vi state un pò smentendo con questo articolo?!"
Io vi rispondo - No :nono:!!! - perché non siamo qui a parlare di Sanremo :ling, ma semplicemente di Musica :cuor, e di buona Musica (con la M maiuscola).
Parlando di Musica, dobbiamo per forza parlare di un'ottima cantante esplosa qualche anno fa: Arisa, che in questa nuova edizione del festival si ripropone in una veste molto più matura rispetto a quella a cui ci aveva abituato, e con un canzone - scritta come sempre dal suo ex fidanzato Giuseppe Anastasi - che tratta il dolore di una donna e delle sua perdita... [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui... 

Erica Mou "A Bagno nella Vasca del Tempo"

 http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/gogeta/Erica_Mou/t/t_Erica_Mou_1.jpg 


Non so se vi è arrivato il messaggio... ma non avevamo proprio intenzione di parlare di Sanremo, se non fosse semplicemente per le splendide novità che riesce - malgrado il pessimo spettacolo che offre la manifestazione canora per eccellenza in Italia - a tirar fuori anno dopo anno.
Ieri sera a cena - giusto per compagnia e un po' di curiosità  :pfiu -  mi sono trovato ad avere di sottofondo il nostro Sanremo... beh sono rimasto piacevolmente colpito da questa giovane cantante pugliese di appena 21 anni. [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui... 

Pagina 1 di 2

Visitatori

Oggi 4

Ieri 201

Questa Sett. 1046

Questo Mese 1262

Da Sempre 387075

Vai all'inizio della pagina