Ti trovi qui:Portale/Un Po’ di Tutto/Ereticamente.it/Terabytes


Terabytes

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/1/t_terabyte.jpg

Vivo immerso in una nuvola di dati perenne, ne sono circondato. Tutto attorno a me mi parla di dati. Anche le persone, a volte, vengono a me come portatrici di dati. E se ne vanno, anzi svaniscono, ma i loro dati restano.
Come vapore acqueo, il senso del reale svanisce sotto la mole di informazioni che mi assilla. Restano solo dati, resto solo io che provo ad immagazzinarli, dargli un valore.
Chissà se anche io appaio agli altri come portatore di dati. Chissà se una parte di me, una porzione del mio essere riesce a trasparire attraverso l’enorme quantità di dati che io rappresento.
Solo dieci anni fa, riuscivo a distinguere nettamente i dati dalle persone. Oggi non ci riesco quasi più: ne sono avvinto, stordito e avvolto.
Rido quando sento parlare di una differenza tra reale e virtuale. Poveri sciocchi, ancora non sanno che tutto è informazione, che tutto è dato.
Dato da chi? Questo è una buona domanda. Di certo, qualcuno dà, qualcuno riceve ma il flusso è costante.
Chissà se una piccola cella della tua memoria rigida contiene dati di me. Chissà come li hai immagazzinati, gestiti, incrociati e fagocitati. Chissà se anche tu, che pure sei dato, sarai capace di dare. Chissà se io esisto al di là della mia base di dati.

Nuccio Cantelmi
Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it 

Per discutere dell'argomento, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Trafiletti e Curiosità

Error: No articles to display

Visitatori

Oggi 93

Ieri 132

Questa Sett. 349

Questo Mese 2549

Da Sempre 358470

Vai all'inizio della pagina