Ti trovi qui:Portale/Letteratura/Le Vostre Opere/Donna Clotilde Racconta.../Donna Clotilde Racconta... - Presentazione


Donna Clotilde Racconta... - Presentazione

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/lucia/donna-clotilde.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/lucia/vecchietti.jpg

Inizia oggi un percorso letterario che riprende scritti apparsi qua e là su giornali e riviste e che mai prima d'ora era giunto a compimento.
Lusingato dall'attenzione rivolta al nostro sito dall'autrice, è con piacere che vi presento oggi una serie di scritti dedicati alla vita nel Sud d'Italia (Catanzaro).
Una quotidianità a volte dimenticata rivivrà nelle nostre pagine grazie all'opera di una donna che ha vissuto intensamente quei luoghi che, diventati parte di lei, continuano a essere vividi nella mente e nel cuore di molti.
Vi lascio quindi alle abili parole della scrittrice Lucia Sacchi, nella speranza che vi facciano provare profonde emozioni.

 

Le Cronache di Donna Clotilde

di Lucia Sacchi

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/lucia/corso.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/lucia/cat-1.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/lucia/cat-2.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/lucia/ponte.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/lucia/ponte-2.jpg

 

 

Dedico questi scritti
a mia sorella Brunella,
che ha creduto in me
aiutandomi ad intraprendere
questa nuova avventura,
e a mia sorella Patrizia,
che in quest’iter
mi ha costantemente
seguito ed incoraggiato.

E’ cominciato tutto con piccoli articoli di trenta righe, scenette su tre vecchietti in panchina che, come tutti i vecchietti che si rispettano, non avendo più nulla da fare e da pensare, passano gran parte del loro tempo guardando, scrutando, commentando la vita degli altri e la loro.
E’ questo un luogo comune di Catanzaro, come di tutte le piccole città o piccoli centri che si rispettino. E emersa così, da questi piccoli articoli, una quotidianità persa, sapori di una Catanzaro scomparsa o semplicemente dimenticata su cui, quasi senza volerlo, articolo dopo articolo, hanno cominciato a prendere forma e a muoversi personaggi che, se pur di fantasia, rivivono in amici, parenti, conoscenti.
Un po' come i tre vecchietti seduti sulla panchina dei giardinetti di Corso Mazzini: passando non li troveremo sicuramente seduti lì ma, conoscendoli, ci verrà certamente di pensare che sono andati via da poco e che torneranno di nuovo domani. E’ lo stesso per la sarta a giornata, per la vecchia modista, l’idraulico, il tappezziere, una vecchia cameriera bisbetica, una ragazzina impertinente e tutto naturalmente intramezzato dalle cronache di una donna di una certa classe, quasi d’altri tempi, raffinata e conformista, forse troppo attaccata ad un galateo ormai fuori moda: Donna Clotilde.

Nota: Ogni riferimento a persone, cose o fatti realmente accaduti è puramente casuale. I personaggi e le storie narrate sono frutto della pura immaginazione dell'autrice. Si declina ogni responsabilità.

Immagine

Per discutere dell'argomento, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Copyright © www.omnicomprensivo.it 2011. Vietata la copia!

Trafiletti e Curiosità

Error: No articles to display

Visitatori

Oggi 11

Ieri 101

Questa Sett. 276

Questo Mese 2008

Da Sempre 371059

Vai all'inizio della pagina