Ti trovi qui:Portale/Sezioni/Gastronomia/Cucinare al caminetto


Cucinare al caminetto

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/altri/cristallo/cucinare-caminetto/t/t_cucinare-caminetto-0.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/altri/cristallo/cucinare-caminetto/t/t_cucinare-caminetto-1.jpg

Mi rendo perfettamente conto che non tutti hanno questo fantastico strumento, ma mi permetto di consigliare :oops:
"Se avete in programma di fare un cambiamento nella vostra vita e nella vostra casa, prendete in considerazione la possibilità di far istallare un termocamino".
La sera codesto antico strumento tiene compagnia con le sue fiamme guizzanti e volentieri lo si accende durante le fredde sere invernali, ma essendo moderno con l'occasione si provvede al riscaldamento dell'intera casa, e magari anche dell'acqua sanitaria.
Volendo fare ecologismo estremo, (sono un tipo avventuroso!) si può anche cucinare dentro il camino, e per inciso ora ci sono modelli con il forno da pizza.  :sbav 
Ancora non ho provato tutte le tecniche di cottura che possono essere utilizzate, e ogni volta che ne parlo ne trovo di nuove. Quindi ho pensato di avviare questa conversazione con voi sperando di trovare altri tipi avventurosi pronti ad assaporare i gusti che l'ecologismo estremo può offrire.
Intanto vi presento alcuni strumenti necessari per la cottura al caminetto:
Il treppiedi. 
Non si può cucinare niente su questo
ma serve come base 
d'appoggio
per gli altri strumenti;

La pentola di coccio.                                    
Ammiratela in tutta la sua bellezza
con o senza coperchio:

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/altri/cristallo/cucinare-caminetto/t/t_cucinare-caminetto-2.jpg

La carta stagnola.
Non vi mando una foto perché 
sono sicura che tutti l'avete già vista;
La padella da frittura. Incredible but truth, 
narrano degli esperti che si possono fare le patate fritte!!!
La padella per caldarroste, un classico che tutti abbiamo già visto nella nostra vita  :sar: ;

La griglia per arrostire la carne si può trovare in diversi modelli, 
c'è anche un tipo che si gira con la carne imprigionata dentro... "tuttadunbottocontemporaneamente";

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/altri/cristallo/cucinare-caminetto/t/t_cucinare-caminetto-3.jpg

Oggi mi lancerò, come primo acchito, in una ricetta nel complesso molto semplice ma che si offre a tante varianti presentandoli nell'ordine in cui ho scoperto la loro esistenza:

Le patate sotto cenere

Non sono una esperta di questa ricetta ma ho scoperto l'esistenza di alcune varianti di tutto rispetto.
La tecnica base prevede l'uso di carta stagnola, patate  :shock: , e condimento....
e già qua partono due versioni.
Ma procediamo con ordine.

Le patate 1
Prendere delle patate di dimensioni omogenee.
Avvolgerle in carta stagnola una per una.
Quando si è formata un poco di cenere nel camino, 
poggiare le patate in un angolo del camino lontano dalla fiamma viva. 
Coprirle con uno strato di cenere.
Poggiare sopra la cenere un poco di brace.
Dopo circa 20-30 minuti controllare la cottura aprendo un involucro e saggiandone la consistenza delle patate con una forchetta.
Quando sono pronte, togliere le patate dalla stagnola, poggiarle nei piatti e tagliarle a metà.
Condire con un pizzico di sale, un tocco di burro e poco parmigiano.

Le patate 2
Bla, bla,  bla...
Quando sono pronte togliere le patate dalla stagnola, poggiarle nei piatti e tagliarle a metà.
Condire con sale olio e origano.

Le patate 3
Prendere delle patate di dimensioni omogenee.
Tagliarle a metà scavare un poco l'interno.
Tagliare della pancetta in sottili striscioline.
Metterle all'interno della patata.
Grattare un poco di parmigiano sopra la pancetta.
Richiudere le patate e avvolgerle nella stagnola.
Bla, bla, bla...
Quando sono pronte togliere le patate dalla stagnola, e poggiarle nei piatti.

Una amica mi ha fatto notare che chi non ha il caminetto resta con l'acquolina in bocca e niente nel piatto, forse dovrei darvi un consiglio... ma sono buona ne scriverò tre poi voi scegliete:
1) buttate giù una parete del salotto proprio vicino al televisore e vi applicate un caminetto (forse un poco eccessiva ma risolve in maniera definitiva il problema) :wall 
2 ) fate amicizia con un tipo o una tipa che ha il caminetto a casa e andate a trovarla con un sacchetto di patate (olio, burro sale... dovrebbero già essere nella casa)  :furbo 
3) per la terza ricetta ho la variante da forno che con qualche modifica si può adattare alle altre due varianti:
preparate le patate tagliate a metà scavandole un poco al centro mettetele su una teglia e aggiungete la pancetta e il parmigiano quindi mettete in forno già caldo io proverei a mettere sul fondo della teglia sotto le patate delle foglie di alloro e rosmarino che cucinando dovrebbero cedere  un profumo di “caminetto”.
Buona scelta.... e buon appetito! Se avete altre varianti fatemele sapere, sto facendo una collezione!!!!!! :drink

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Copyright © www.omnicomprensivo.it. Vietata la copia!

Trafiletti e Curiosità

Error: No articles to display

Visitatori

Oggi 22

Ieri 58

Questa Sett. 22

Questo Mese 1760

Da Sempre 431631

Vai all'inizio della pagina