Ti trovi qui:Portale/Sezioni/Cinema/Marvel Heroes al cinema, il confronto tra passato e presente


Marvel Heroes al cinema, il confronto tra passato e presente

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/pessimi/00.jpg

Ma quanto sono belli i film dei Marvel Studios! Certo, ogni tanto noi veri nerd scoviamo incongruenze con i fumetti e alcune cose ci stanno veramente sullo stomaco, ma comunque per quanto riguarda gli effetti speciali abbiamo poco da lamentarci. Spider Man volteggia che è una bellezza e ti fa venire voglia di farti mordere da tutti i ragni che incontri, Ciclope lancia raggi ottici come piovesse, Wolverine usa gli artigli anche per mangiare ( anche se la trama lascia un po' così...), Thor usa il martello meglio di un fabbro, e Iron Man è uno spettacolo per gli occhi. Inoltre c'è una sorta di continuity interna, cosa mai vista prima al cinema. Anche Hulk è stato capace di correggere il tiro dopo quell'infamia senza anima ( e senza nemici degni di tal nome)  di Ang Lee. Daredevil ne esce bene pure lui, Ben Affleck convince così come il resto del cast, da Colin Farrell alla Garner. Da rivedere ci sono: Ghost Rider, per il quale Nicholas Cage decisamente non convince, visto che Johnny Blaze ha la metà dei suoi anni e non mostra certo segni di stempiatura, e oltretutto il film dovrebbe avere connotazioni horror e non una love story sullo sfondo; Punisher, che  comunica troppo poco appeal e dovrebbe essere adrenalinico dall'inizio alla fine; Elektra, che nonostante una sexy Jennifer Garner non può reggere un intero film senza la presenza di Daredevil; i Fantastici Quattro, sui quali torneremo dopo. Su Avengers poco da dire, è un capolavoro e comunque Scarlett Johanson nei panni di latex della Vedova Nera vale da sola il prezzo del biglietto. Nel complesso, le cose vanno più che bene dunque. Ma non sempre è stato così... A cavallo tra gli anni '70 e i primi anni '90 i fumetti Marvel hanno subito un trattamento a dir poco becero. Senza voler puntare il dito contro gli effetti speciali che ovviamente erano rapportati all'epoca ( anche se si andava proprio al risparmio in questi casi... ), trama e recitazione erano davvero da ergastolo. A memoria ricordo una trilogia di Spider Man da incubo, con Nicholas Hammond nella parte di Peter Parker, altro che Tobey Maguire ed Andrew Garfielad. La ragnatela, l'arrampicata sui muri, da brivido! I combattimenti poi... Tra l'altro erano trame raffazzonate e non c'era nessun super nemico, oltre a non essere dei veri e propri film in senso stretto. Erano infatti episodi di un insipido telefilm, montati insieme e spacciati per produzione cinematografica.Persino la tuta sembrava comprata in un negozio di giocattoli!

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/pessimi/1.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/pessimi/2.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/pessimi/3.jpg

Come dimenticare poi l'Hulk interpretato da Lou Ferrigno, con Bruce Banner che era diventato David Banner (l'attore Bill Bixby) senza un perché. E comunque diciamo che questi bene o male sono conosciuti e hanno un valore affettivo e/o collezionistico. Non tutti sanno che esiste un film sul Punisher chiamato “Il vendicatore” e interpretato da un Dolph Lundgreen ( Ivan Drago di Rocky 4 per intenderci ) che all'epoca era in tutti i film d'azione. Peccato che Frank Castle sia italo-americano e uno svedesone incazzato gli somigli ben poco. Ma ci stiamo arrivando alle chicche, state pronti. Un Capitan America era già stato prodotto nel 1990, con risultati penosi. Lo scudo è un frisbee, i soldati nazisti sembrano ingessati e il clou si ha quando il Teschio Rosso, durante il combattimento, prende in giro Cap dicendo frasi scolastiche come “the pen is on the table”. Lì ho chiuso e non sono riuscito ad andare avanti. 

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/pessimi/4.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/pessimi/8.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/pessimi/9.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/pessimi/5.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/pessimi/6.jpg

Sempre più o meno dello stesso periodo è il film dei Fantastici Quattro, nel quale forse i protagonisti riecheggiano maggiormente le controparti cartacee ( come impatto visivo, intendiamoci!). Per il resto, sugli FF pare esserci una maledizione a livello cinematografico, visto che le produzioni recenti hanno lasciato a desiderare, avendo più il gusto del film tv che non del blockbuster hollywoodiano. Se teniamo conto poi del fatto che l'attore che interpretava la torcia umana, ovvero Chris Evans, è stato reclutato nel ruolo di Cap, si capisce come la Marvel stessa “rinneghi” le sue opere. Piccola curiosità: per Evans è il terzo ruolo da supereroe, visto che aveva interpretato pure il ruolo di Robin. Probabilmente è un record. Tornando a noi, c'è poi Howard il Papero ( anche lui tratto da un fumetto, ebbene si ), che nella sua demenzialità ha quantomeno raggiunto lo status di cult movie. 

Conan il Barbaro e il suo seguito  non erano male, il buon vecchio Arnold come minimo aveva il fisique du role. Come, dite che a voi è piaciuto di più quello del 2011 interpretato da Jason Momoa? Beh, a parte il discorso sui gusti che son personali, i diritti di Conan, creato da Robert E. Howard, non appartengono più alla Marvel dal 2003, ma appartengo a quella che probabilmente è la terza forza editoriale per i fumetti in America, ovvero la Dark Horse. Ho scoperto poi che esiste un film su Nick Fury interpretato da David Hasseloff ma, nonostante sia del 1998, non se ne hanno tracce qui in Italia. 

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/pessimi/7.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/pessimi/10.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/pessimi/11.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/pessimi/12.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/solenero/2014/pessimi/13.jpg

Infine, penso sia doveroso chiudere questa rassegna con il team-up tra Hulk e Thor, tratto dal film per la tv “The Incredible Hulk Returns”. Si vede chiaramente che il martello è di plastica, in più Thor è vestito come un pastore, con tutto il rispetto per la categoria. Ma altro che il dio nordico interpretato da Hemsworth e per il quale le ragazze all'improvviso hanno sviluppato la passione per i film di super eroi... 

Bene, spero vi siate fatti quattro risate ( o un pianto liberatorio ) nel vedere queste foto e, magari, nell'andare a recuperare questi sprechi di celluloide. La prossima volta prenderemo di mira la DC Comics!
Scusate se non vi auguro buona visione, ma di buono c'è veramente poco.

Alla prossima!

Per discutere dell'argomento, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Copyright © www.omnicomprensivo.it. Vietata la copia!
Nota: le immagini adoperate nell'articolo sono prese dalla rete, il Copyright copre pertanto unicamente il testo scritto.

Trafiletti e Curiosità

Error: No articles to display

Visitatori

Oggi 48

Ieri 87

Questa Sett. 212

Questo Mese 1944

Da Sempre 370995

Vai all'inizio della pagina