Ti trovi qui:Portale/Sezioni/Cinema/Home Theater/SACD, l’alta definizione in HI-FI


SACD, l’alta definizione in HI-FI

 http://www.sa-cd.net/images/sacdlogo.jpg

Ormai sono più di 10 anni che il progetto di evoluzione del Cd Audio è stato messo su carta e realizzato: il Super Audio CD.

Al momento del lancio del Cd a tutti sembrò che si trattasse di un grosso passo avanti rispetto al vinile per pulizia del suono e precisione. I dati teorici garantivano una dinamica molto più estesa rispetto a quella che si poteva ottenere da un solco analogico, addirittura 100 db contro i teorici massimi 30 del vinile. Molti appassionati, come me, cominciarono a mettere da parte i propri enormi LP e comprare l'equivalente album in formato CD, indistruttibile, infrangibile, silenzioso. Nel tempo qualcuno si è addirittura disfatto del giradischi, come me, dimenticando del tutto il suono analogico e ricordando di esso solamente i rumori di fondo e i vari clack dovuti alla testina che saltava su un graffio.

Ma se per malaugurata ipotesi ci si decidesse a riscoprire il suono di un LP confrontandolo a quello di un CD beh, allora, vi garantisco, il povero malcapitato potrebbe scoprire di aver perso degli anni a rincorrere qualcosa che suona in maniera decisamente peggiore, e parliamo di emozioni, di realismo, anche, inspiegabilmente di dinamica.

Insomma, provate ad ascoltare Legend di Bob Marley prima su Cd e poi su LP dell'epoca e farete una amara scoperta: L'LP suona più "vivo". Questo perchè? Perchè 16 bit sono assolutamente insufficienti per immagazzinare tutte le informazioni presenti su un master analogico.

E allora ci sentiamo presi in giro, possibile che non esista una alternativa a questo? Possibile che nessuno abbia pensato a creare qualcosa che si avvicini il più possibile al suono "reale"?

Philips e Sony ci hanno pensato più di 10 anni fa, creando un nuovo supporto, denominato SACD (super audio cd) in grado di avvicinarsi molto al suono prodotto da un master analogico. Di cosa si tratta? Il formato fisico è quello di un comune CD, con la differenza che è registrato in 2 strati, il primo contiene le tracce di un normale cd, quindi può essere letto da qualsiasi lettore, il secondo contiene le equivalenti tracce stereo codificate in DSD (Direct Stream Digital) e in aggiunta le stesse tracce codificate sempre in DSD ma in 5.1 canali discreti (senza compressione).

In teoria un Super Audio CD è in grado di rendere una risposta in frequenza da 0 a 100Khz senza distorsione, contro i 20-20khz del cd, e con una dinamica reale di 120db.

Perchè allora sono passati più di 10 anni e ancora il SACD è rimasto un prodotto di nicchia?

Per 3 ragioni fondamentali: La prima ragione è che non è duplicabile se non nella sua parte cd, e questo rappresenta un handicap in tempi in cui si trova di tutto e di più sulle reti p2p, anche se in forma illegale. Il secondo motivo, non da poco, è che per usufruire della qualita del SACD c'è bisogno di un lettore che sia in grado di leggere quello strato, quindi si dovrebbe procede all'acquisto di una nuova macchina e magari buttare il proprio lettore cd. Il terzo motivo è che i SACD mediamente costano più dell'equivalente album in formato tradizionale.

Alla luce di quanto appena detto, spero vi sia chiara l'importanza del saper scegliere il supporto adeguato per ottimizzare l'ascolto.

Per esperienza personale, sconsiglio vivamente a tutti di accarezzare l'idea di disfarsi del vinile: è un pezzo di storia che sa ancora sorprendere e incantare. Mentre trovate un piccolo posto dove riporre i vostri LP, potete piuttosto prendere in seria considerazione l'ipotesi di acquistare, in aggiunta, un buon lettore SACD.

Così facendo, scoprirete di poter nuovamente provare emozioni dimenticate e uscirete da quel "Purgatorio" chiamato Compact Disc.

Per chi fosse interessato, in questa pagina troverete l'elenco di tutti i SACD finora pubblicati:
http://www.sa-cd.net/

Per discutere dell'argomento, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Trafiletti e Curiosità

Error: No articles to display

Visitatori

Oggi 55

Ieri 199

Questa Sett. 728

Questo Mese 2251

Da Sempre 374356

Vai all'inizio della pagina