Ti trovi qui:Portale/Nuccio Cantelmi

Nuccio Cantelmi

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2/pubblico-privato.jpg

Interesse pubblico contro interesse privato. Per anni ci hanno fatto credere che fossero in contrapposizione e  che esaurissero tutte le possibili opzioni sul campo. E’ stata, in realtà,  una mistificazione perpetrata da compagini politiche falsamente contrapposte che avevano bisogno di una dialettica di scontro su cui imbastire la farsa del dibattito politico. Destra e sinistra hanno assunto posizioni opposte per pura convenienza del caso.

Secondo la morale sinistrofila, interesse pubblico sarebbe tutto ciò che inerisce le aspettative ed i diritti del popolo sovrano. Ciò che incide sui diritti della persona in quanto singolo è interesse privato. Sempre in questa ottica, qui ovviamente ridotta e striminzita, lo Stato sarebbe il tutore dell’interesse pubblico e lo difenderebbe attraverso le sue articolazioni. Lo Stato, dunque, si preoccupa (o dovrebbe farlo) di tutelare gli interessi di tutti. [...]

Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Domenica, 19 Ottobre 2014 18:31

Facciamoci una banca

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2/facciamoci-banca.jpg

Sono un donatore di idee. Ne elargisco a man bassa, mi viene facile. Alcune vengono meglio, altre meno.
Comunque, mi capita sovente di essere considerato una sorta di pusher per idee. Vuoi aprire una nuova attività, non sai quali studi intraprendere, come organizzare un’iniziativa. Idee per tutti i gusti.
Ma che fine fanno tutte queste idee?
Esse si dissolvono con la stessa rapidità con cui si dissolve la voglia di realizzarle da parte del beneficiario. L’idea, in realtà, resta. Muore l’azione.
E’ un vero peccato, però. Sarebbe bello poter seguire la vita di un’idea, darle una storia.Mi piacerebbe che le idee fossero messe in un posto in cui chiunque possa attingerne liberamente. Il solo obbligo che chiederei, sarebbe quello di dare tracciabilità agli esiti favorevoli o sfavorevoli della loro realizzazione. [...]

Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Venerdì, 17 Ottobre 2014 16:20

Il museocimitero

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2/museocimitero.jpg

Un museo è un cimitero di opere che vengono tumulate con la scusa di dover essere preservate. È un grande non senso a cui voglio oppormi. Per quale motivo le opere d’arte o storiche debbano essere rinchiuse in un sarcofago di cemento?

Immagino, invece, una musealità diffusa, civica. Le opere devono esser distribuite sul territorio e devono presenziare alle attività del vivere quotidiano. Il bello deve essere guida ed ispirazione di ogni gesto dell’umano agire e ciò può avvenire solo se le attività umane avvengono sotto la sua egida. Immaginate di prendere un caffè all’ombra di una statua del Canova o nella contemplazione di un quadro di Leonardo. Quanto influenzerebbe la nostra giornata, il nostro umore,  la nostra predisposizione creativa. [...]

Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Giovedì, 16 Ottobre 2014 15:01

Stampa libera e soldini di Stato

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2/stampa.jpg

Discorrevo con un’amica sul tema della libertà di stampa. Lei, giornalista seria ed appassionata del suo lavoro, non voleva accettare il mio punto di vista.
La libertà di stampa si avrà solo quando saranno i giornalisti a rifiutare i soldini di Stato, in ogni forma essi possano provenire. La droga pubblica, infatti, aiuta certamente a mantenere in piedi una testata giornalistica ma crea una simpatica dipendenza verso il potere costituito.
I soldini vengono erogati da un qualche oscuro dipartimento ministeriale o regionale a capo del quale ci sarà sicuramente un dirigente paludato che deve la sua carica al politico di turno.
Vuoi i soldini? Devi rispettare alcune regole. Il ricatto morale, dunque, è la funzione del controllo della politica sulla stampa e i soldi di Stato ne sono la causa prima. [...]

Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Sabato, 11 Ottobre 2014 09:18

Catanzaro, città che non dà spazi

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2/catanzaro.jpg

A Catanzaro succedono cose strane. Succede che uno dei pochi campi da basket pubblici venga sequestrato per il periodo estivo per ospitare una manifestazione cinematografica, il Magna Graecia Film Festival. Certo Catanzaro non è nota per l’attività cestistica ma certo è molto meno nota per la cultura cinefila.
A Catanzaro mancano gli spazi di vita. Puoi giocare o puoi fare cultura  (ammesso che la kermesse cinematografica sia veramente destinata ad esiti culturali o a semplice passerella di politici e personaggi), ma non tutte e due le cose insieme. Ciò che vi è di più effimero (o sport e la cultura) ma per questo di più umano è relegato a spazi angusti e mal tollerati.
Catanzaro è una delle poche città il cui corso principale è affollato di veicoli gommati. Bipedi dal pollice opponibile e dall’andatura eretta e quadrupedi non possono godere dello spazio. Le macchine, si. [...]

Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Pagina 1 di 8

Visitatori

Oggi 129

Ieri 136

Questa Sett. 129

Questo Mese 2684

Da Sempre 303959

Vai all'inizio della pagina