Ti trovi qui:Portale/Nando Giardini

Nando Giardini

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
20 Dic 2013, 09:44

Ottobre in Cecoslovacchia

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/nando/cecoslovacchia/cecoslovacchia-1.jpg

PRAGA – La capitale ceca è la città più bella del globo! Non condivido l'opinione dello scrittore esule Kundera. Altre città - senza scordare Roma alla quale Praga è paragonata - sono considerate tali. Si può concordare che Praga ha un suo particolare fascino. Mi riferisco alla Praha di Mala Strana e dei calli di Kampa, dell'ex ghetto di Josefov e alla piazza dedicata a San Venceslao, divulgatore del cristianesimo, con il monumento eretto in suo onore assurto a dignità storica perché testimone del rogo umano di Jan Palach. 

Vaclavskè Namest, nella Nove Mesto ovvero nella città nuova, evoca in me immagini della tragica estate di molti anni anni fa, allorché centinaia di lavoratori e studenti, dopo il lavoro e lo studio, si concentravano nella namesti - apparentemente inosservati... [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

17 Dic 2013, 09:30

Uruguay

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/nando/uruguay/uruguay-1.jpg 
Montevideo - Monumento ai coloni
Punta del Este

MONTEVIDEO - Il primo contatto è con la Scuola Italiana che il 17 settembre 1986 ha raggiunto cento anni di attività. Accompagnato dall'amico Ottogalli, sono stato ricevuto dal Presidente dell’Istituto. Apprezzata la sua disponibilità e interessante la conversazione. Segue la visita alle aule e ai laboratori scientifici, alle nuove costruzioni che accoglieranno moderni laboratori di ricerca, impianti sportivi e ricreativi. Il merito della nascita della Scuola Italiana di Montevideo si deve all’iniciativa del ilustrado medico de la Universidad de Roma, Leone Maria Morelli giunto in Uruguay nel 1870. 
Numerose le Associazioni italiane fondate a metà del XIX secolo (tra le quali il Circolo Lombardo per l’Istruzione, il Circolo Napoletano e la Società Aspirazioni Drammatiche) che accolsero le proposte del Prof. Morelli tendenti ad unificare gli sforzi per la creazione di un unico Istituto chiamato Lega e creato nel 1886. [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/nando/stagione-ira/copertina.jpg

Gli Ottantotto Imputati Eversivi 
Considerazioni conclusive di Luigi Michele Perri, giornalista presso la RAI Televisione. 

   La resistenza nel Regno del Sud - dalla Repubblica sociale alla caduta del regime mussoliniano - si fa spazio gradatamente nell’attualità. Indagini storiche - da una parte e rievocazioni memorialistiche dall’altra - segnano l’importanza di una tra le fasi più controverse della nostra storia nazionale e richiamano esigenze di recupero e rilettura su vicende della vita politica italiana nell’immediato dopoguerra. Non sarebbe possibile capire la nascita della Destra nel Mezzogiorno d’Italia senza passare da quel movimento che - dalla Campania alla Calabria e dalla Puglia alla Sicilia - si pose il problema della sopravvivenza di un’idea, giusta o sbagliata che fosse, nella considerazione dell’opinione pubblica e della coscienza del Paese radicata nelle convinzioni e nei sentimenti dei promotori. [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/nando/figlio-carlo.jpg

“Perché mi tormenti? Perché riapri la mia piaga?” 
“Vengo per consolarti, se lo vorrai.” 
“Figlio.” 
“Vorrei dirti delle tante volte in cui avrei voluto parlarti, ma non potevo perché la cattiva sorte mi aveva negato il dono della parola. Capivo il linguaggio dei tuoi occhi e quelli di mia madre. I vostri silenzi e la vostra ansia allorché il male che non dava tregua mi assaliva. Lei, mia madre, mi chiamava per nome e spesso chiedeva fatti capire, dove hai dolore? Mi carezzava con tanta tenerezza. Voglio che tu sappia della mia ansia quando mi lasciavi per correre dietro alle tue faccende.” 
“Restavi con tua madre e le tue sorelle. Non eri solo perché hai goduto sempre delle loro attenzioni. [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

10 Dic 2013, 09:07

Inedito Pascoliano

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/nando/pascoliano/pascoliano-1.jpg

UN  CENACOLO  DI  GRANDI  AL  DESCO  DELLA  POESIA

Pochi giorni prima della sua dipartita terrena, un vecchio, viso solcato da profonde rughe, si levò dal letto e passò dalla tepida atmosfera della sua stanza a quella fredda dello studio. Si avvicinò al tavolo ingombro di manoscritti e cartelle varie. 
Avanzò con passo incerto e sedette sorreggendosi sui braccioli della poltrona. Appena dopo s’immerse nel vasto mondo dei suoi personaggi ai quali aveva dato vita e di cui intendeva riproporre le gesta. 
Infine sedette con i Cavalieri del Tempio e passò dallo Spielberg a Caprera, rivisse le battaglie napoleoniche e le gesta dei carbonari. Con mente ancora lucida, fantasia fervida e spirito caustico era riuscito, nei giorni precedenti, a inquadrare la sua nuova fatica letteraria dal titolo Il cenacolo di Grandi al desco della poesia. [...]

Per leggere l'intero articolo o commentare, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Pagina 6 di 21

Visitatori

Oggi 115

Ieri 82

Questa Sett. 115

Questo Mese 2374

Da Sempre 377633

Vai all'inizio della pagina