Ti trovi qui:Portale/Sezioni/Un po' di tutto/Rubrica Medica del Buon Senso


Rubrica Medica del Buon Senso

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/marco/brunella/Rubrica_Medica/t/t_Rubrica_Medica_1.png

Inizia una rubrica di consigli medici e norme di buon senso per migliorare la qualità di vita personale e permettere un potenziamento delle proprie capacità di difesa e guarigione.

Le notizie e i consigli saranno semplici, afferrabili anche da i non addetti ai lavori.
Si parlerà più che di medicina, di “buon senso”: quel buon senso che porta a guarigione spontanea una percentuale molto alta di malattie umane.
Non vi aspettate i miracoli o la bacchetta magica.
La bacchetta ci sarà solo per bacchettare chi, come molti tra voi, sopratutto giovani, pensano di poter portare al massimo il proprio corpo, che in età giovanile ha capacità estreme, senza ripercussioni nel tempo.

INFLUENZA E DINTORNI

OVVERO:PROMOZIONE DEL LAVAGGIO DELLE MANI

LAVARSI LE MANI... FA AMMALARE DI MENO... MOLTO DI MENO!



La prima sessione  è dedicata per priorità di importanza e per necessità temporale all'Influenza
Non vi parlerò delle manifestazioni e della terapia.
Vi parlerò delle cause e sopratutto delle modalità di trasmissione attraverso le goccioline di Flugge cioè goccioline di saliva cariche di virus ( starnuti, colpi di tosse, baci, dialoghi sussurrati con l'avvicinamento della bocca al viso dell'interlocutore, di soggetti affetti dall'influenza)
Il modo con cui si diffonde e la correzione di alcuni abitudini sbagliate è già una barriera al diffondersi della malattia con una riduzione della frequenza della stessa.
Come difendersi dal contagio?
Semplice e ovvio: LAVANDOSI LE MANI con l'uso di SAPONI LIQUIDI (il sapone a pezzo è carico di germi sulla superficie)
Ciò riduce la quantità di virus su esse depositate e quindi la loro capacità di indurre malattia.

Viaggiando sul web ho trovato un video che dimostra meglio di tutti quanto scrivo e che vi propongo: 



Qui potete trovare la tecnica ottimale per un corretto lavaggio delle mani: 
Link

E' naturale, per lo stesso concetto e intenzione di ridurre la carica batterica o virale, di areare spesso l'ambiente in cui si vive, specie se c'è un malato.

Non aggiungo altro se non che il lavaggio delle mani accurato e prolungato (oltre 2 minuti almeno, ma l'ideale sarebbero 5 :shock: ) frequente nel corso della giornata ( non trasformiamola in fobia) dopo possibili contaminazioni quali viaggi in autobus, frequenza dei supemercati ecc ecc.. è la prima medicina di buon senso specie se in casa ci sono bambini piccoli o anziani le cui capacità difensive sono ridotte e una bassa carica batterica o virale, è già potenzialmente efficace per indurre uno stato di malattia. Per ora fermiamoci qui. Più in là vedremo altro e in maniera più approfondita. Avete una settimana per imparare a lavarvi le mani, fatelo e sarete pronti al passo successivo, la vera e propria prevenzione delle malattie (influenza inclusa ;)).

 

Per discutere dell'argomento, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Copyright © www.omnicomprensivo.it. Vietata la copia!

Trafiletti e Curiosità

Error: No articles to display

Visitatori

Oggi 3

Ieri 134

Questa Sett. 915

Questo Mese 3046

Da Sempre 381985

Vai all'inizio della pagina