Ti trovi qui:Portale/Sezioni/Un po' di tutto/Ereticamente.it/E’ tutta colpa delle nutrie: Giovanardi e la soluzione.


E’ tutta colpa delle nutrie: Giovanardi e la soluzione.

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/ereticamente/2/giovanardi.jpg

Ricordate Carlo Giovanardi? Quello che spara a zero sugli omosessuali affibbiando loro le colpe di ogni problema mondiale. L’intransigente e zelante difensore del cattolicesimo duro e puro, titolare della morale pubblica. Lui.
Recentemente, ha sostenuto che la colpa delle alluvioni nel modenese sia delle nutrie. Castori nostrani o lontre, questi roditori hanno l’insana abitudine di scavare buche negli argini costruiti dall’uomo indebolendoli ed esponendoli alle intemperie.
Ecco, dunque, il nuovo nemico: la nutria. Dopo che il Papa Francesco ha “sdoganato” i gay, il nostro buon Giovanardi ha dovuto cercarsi un altro nemico, uno che non avesse tanti santi in paradiso. L’ha trovato: la nutria.
E’ immigrata clandestinamente (originaria del nord america, importata negli anni sessanta e riprodottasi in libertà), non paga le tasse, non va in chiesa e ha questo insensato vizio di bucare gli argini. Il perfetto capro espiatorio.
Adoro le soluzioni semplici ai problemi complessi. Adoro quelli che sparano a zero su qualcuno o qualcosa, additando un nemico al pubblico ludibrio per distogliere l’attenzione dalle vere responsabilità.
D’improvviso, le costruzioni abusive, le occupazioni degli alvei fluviali, il cemento selvaggio, l’abbandono delle campagne non contano più. Le nutrie, questi roditori alieni comparsi all’improvviso, sono la colpa di tutti i guai.
Mi verrebbe da chiedere agli abitanti del modenese di dare la caccia alle povere bestie e sterminarle una ad una. Solo per vedere con chi se la prenderà Giovanardi dopo la loro estinzione. “I gay ormai sono tutelati dal Papa, le nutrie scomparse, con chi me la prendo oggi?”.
Mi permetto di suggerire al buon Giovanardi che, a furia di eliminare nemici immaginari, prima o poi si corre il rischio di divenire noi stessi “nutria”, nemico o responsabile ipotetico di chissà quale disastro. Spero proprio che un pò di sano spirito santo scenda su di noi e ci impedisca di diventare tutti nutrie di noi stessi prima che iniziamo a darci la caccia reciprocamente.
Ma, poi, mi viene da pensare: in fin dei conti, sarebbe poi tanto diverso da quello che succede già???

Nuccio Cantelmi
Fonte: Questo lavoro è tratto interamente dal sito www.ereticamente.it 

Per discutere dell'argomento, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Altro in questa categoria:

Trafiletti e Curiosità

Error: No articles to display

Visitatori

Oggi 19

Ieri 91

Questa Sett. 493

Questo Mese 2016

Da Sempre 374121

Vai all'inizio della pagina