Ti trovi qui:Portale/Sezioni/Un po' di tutto/Gli E-book Reader e il futuro del libro


Gli E-book Reader e il futuro del libro


http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/marco/e-reader-01.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/marco/e-reader-05.jpg
Concetti di Base

Come molti di voi sanno, di recente sono apparsi nei nostri centri commerciali i così detti "E-Reader" (Ebook Reader).
Si tratta di dispositivi portatili capaci di aprire file contenenti del testo (da articoli di giornale a vere e proprie enciclopedie).

Molti ne parlano come del futuro del libro (libri digitali). Altri si oppongono con vigore all'ipotesi di un allontanamento dal cartaceo.
Per nulla intenzionato ad affrontare qui questo argomento, voglio piuttosto cogliere questa occasione per mettere in chiaro un concetto chiave di questo settore..
Una errata campagna informativa - basata prevalentemente sulla pubblicità targata Apple - ha illuso acquirenti di mezzo mondo che un E-book Reader sia semplicemente un prodotto in grado di aprire un "file ebook" e di permetterne la consultazione. Unica cosa che avrebbero dunque in comune questi gioiellini tecnologici con i libri sarebbe la possibilità di accedere alle parole.
Questa rappresentazione - benché consenta alla Apple di vendere gli Iphone o il nuovissimo Ipad quale Ebook Reader - in realtà è totalmente fallace.

Non sono qui per attaccare la Apple (anche io resto spesso affascinato dai prodotti nati dalla mente creativa degli ingegneri che lavorano per Steve Jobs). Sono piuttosto dispiaciuto di dover constatare come, ancora una volta, l'informazione venga messa da parte per dar spazio a ragioni di puro mercato..

Tablet in genere (es. l'Ipad) e cellulari in genere (incluso l'Iphone) non sono libri digitali: sono capaci di leggere file di vario formato ebook ma non hanno nessuna della caratteristiche tipiche di un "vero" E-Reader.
Anche un computer legge i formati ebook, ma nessuno di voi si sogna di etichettare un netbook o un portatile quale lettore e-book.
Un libro digitale presenta infatti molti elementi che lo differenziano in maniera determinante dagli altri prodotti tecnologici.
Punto di partenza è lo schermo. Benché molti produttori abbiano provato ad adoperare schermi lcd (o affini) per questi prodotti, il "vero" Ebook Reader ha uno schermo E-Ink.
Quest'ultimo è un particolare tipo di schermo privo di retro-illuminazione (attualmente disponibile solo in toni di grigio, ma verso la fine del 2011 saranno disponibili versioni a colori), che offre un comfort di lettura identico a quello di un libro cartaceo.

Immagine

Ma perché è importante avere uno schermo E-Ink?
Quando i tecnici delle più grandi case di produzione si sono posti il problema visualizzazione, non tutti hanno colto il principale problema di uno schermo retro-illuminato: guardare una fonte luminosa affatica la vista.
Quanti di voi hanno mai provato a leggere un libro sul monitor di un computer o su una televisione?
Se lo avete fatto sapete bene che non è come navigare su internet o leggere un articolo ogni tanto. Leggere un libro vuol dire mettere a fuoco un testo per lungo periodo e con interruzioni ridotte all'osso. Il risultato sono occhi rossi, a volte un principio di mal di testa, in tutti i casi una stanchezza fisica non indifferente.
Capito il problema, ci si è così indirizzati verso schermi il più possibile simili alle pagine di un libro. Sono così nati gli schermi non retro-illuminati (che necessitano di luce ambientale) definiti E-Ink.

Emulando in tutto e per tutto il cartaceo, gli E-Reader non stancano quindi la vista e, proprio come un libro, sono perfettamente visibili all'aperto (anche alla diretta luce del sole).
In aggiunta, va segnalato come gli E-Ink riducano al minimo i consumi energetici.
Il testo viene stampato sullo schermo e, per tutto il periodo di lettura, non c'è alcuno spreco di elettricità: viene adoperata la batteria solo al cambio di pagina (se lasciate il lettore aperto su uno scritto per tutta la giornata, non lo troverete scarico, ma sarà piuttosto come averlo spento).
Questo meccanismo permette di portare la durata della batteria ad intere settimane. La stessa durata dell'accumulatore viene generalmente indicata in "cambi pagina" (es. i lettori Sony hanno una batteria che dura mediamente 8000 cambi pagina). Questo vuol dire che l'apparecchio sarà completamente scarico quando avrete cambiato pagina per un numero di volte determinato (anche se il calcolo è puramente orientativo e non tiene conto del decadimento della batteria e della normale perdita di energia anche in caso di non utilizzo del dispositivo).

http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/marco/e-reader-03.jpg http://www.omnicomprensivo.it/forum/articoli/marco/e-reader-02.jpg



I Vantaggi e gli Svantaggi

Spiegati i concetti di base, andiamo a vedere pro e contro di questi apparecchi.

Il libro digitale - nonostante le credenze popolari - non è un antagonista del libro e neanche vuole esserlo (attualmente non ne ha le possibilità). Si pone piuttosto quale surrogato da tirar fuori, per comodità, in quelle circostanze in cui la controparte cartacea non offre adeguata comodità.

Qualche esempio può chiarirvi le idee.

  • Quando si parte per un viaggio chi di noi non ha mai portato un libro con sé? bene... portando con sé un E-Reader, si porta in valigia un'intera libreria, con il minimo ingombro possibile.
  • Quante volte vi è capitato, leggendo una edizione non ben rifinita, di soffrire a causa della stampa non perfetta (es. caratteri piccoli, interlinea inesistente, testo sbiadito..)? bene... con un E-Reader quello stesso libro può essere letto senza problemi, aumentando o riducendo la grandezza del carattere e, più in generale, controllando qualsiasi caratteristica dello scritto.
  • Quante volte vi è capitato di dover leggere su di un volume particolarmente grande e molto scomodo da tenere in mano? bene... con un E-Reader potete leggere questi volumi con una sola mano e senza il minimo sforzo.

A questi vantaggi se ne aggiunge un altro che ho avuto modo di scoprire solo dopo un utilizzo prolungato dei lettori digitali: la lettura risulta più agevole e ne guadagna il coinvolgimento emotivo. Questo è dovuto al comfort di lettura che questi apparecchi garantiscono in virtù del loro stesso modo di funzionare. Usare un Ebook Reader vuol dire infatti poter adoperare una sola mano, poter ridimensionare i caratteri in relazione alla luce ambientale e alla stanchezza visiva, poter leggere come se si fosse sempre nella "pagina di destra" del libro. Alla lunga questo permette di essere più riposati con conseguente miglioramento delle condizioni fisiche e psicologiche.

Immagine
Naturalmente, come in ogni altra cosa, "non è tutto oro quel che luccica". Ci sono diversi lati negativi e tutti da tenere in considerazione prima di procedere all'acquisto.
Partirei con l'evidenziare alcuni limiti tecnici.

  • I libri digitali non sono a loro agio con immagini in movimento. Quindi non sono idonei alla navigazione su internet (l'eventuale connessione wi-fi o 3G serve unicamente a scaricare libri direttamente dallo store online), alla visualizzazione di filmati, più in generale ad un utilizzo diverso da quello del comune libro. Per queste attività esistono i Tablet di cui abbiamo parlato (es. Ipad e Iphone).
  • Allo stesso modo, nonostante alcuni siano capaci di riprodurre mp3, non sono lettori mp3 (sia per qualità audio e per comodità).
  • Non sono palmari: hanno funzioni di base per l'editing del testo (sono ad esempio capaci di prendere appunti) ma che risultano non idonee per scrivere o comunque ad avere il pieno controllo sulla creazione e modifica dei documenti.
  • Non sono album fotografici. Le fotografie, benché siano riproducibili in bianco e nero, non hanno assolutamente la stessa qualità che si può trovare in un Tablet, cornice digitale o apparecchio analogo.
  • Ultimo elemento, per nulla trascurabile, è il prezzo. Un buon libro digitale costa non meno di 200 euro, più spesso 300. Vero che alla lunga si risparmia, ma intanto la spesa resta consistente.

Cosa si evince dal discorso? semplicemente che gli E-Reader sono lettori di libri, fanno solo questo (nel migliore dei modi).
Ne segue che chi acquista uno di questi apparecchi è o un lettore accanito o uno sconsiderato.
Nel primo caso il libro digitale diventerà il perfetto complemento alla nostra biblioteca cartacea. Sarà con noi ogni qual volta si presenti una particolare necessità o semplicemente non si abbia voglia di uscire di casa per comprare un libro (si possono acquistare via internet).
Nel secondo caso sarà relegato a fare il soprammobile, adoperato solo in presenza di amici per vantarsi del proprio coinvolgimento nelle nuove tecnologie.



Note Personali:

Immagine

Considero i libri digitali fondamentali nella vita del lettore moderno. So che molti non ne vogliono sentire parlare, ma consiglio loro di non fermarsi ai semplici pregiudizi.
Gli E-Reader non sono antagonisti del libro, non ne hanno le qualità: sono, come ho avuto più volte modo di ripetere, dei surrogati del medesimo in particolari situazioni. Il vero lettore è colui che ama le parole, a prescindere dallo strumento adoperato per percepirle.

So perfettamente che elementi come la copertina, l'odore o lo spessore della carta possono regalare emozioni cui è difficile rinunciare. Ed Infatti, lungi dal consigliarvi di sostituire i vostri volumi con un apparecchio digitale, vi invito ad andare in libreria, a comprare ancora libri (cartacei), a leggerli: l'E-Reader si aggiungerà a loro nei momenti del bisogno, quando per un motivo o un altro avremo difficoltà d'accesso alle parole.

Prima leggevo la sera, nel letto, prima di dormire. Adesso riesco a farlo di giorno, nei momenti più disparati e ovunque mi trovi.
Dove non arriva il cartaceo arriva il digitale.
Cosa ho guadagnato acquistando un E-Reader?
La libertà di leggere dove voglio e una quantità di tempo che pensavo di non avere per immergermi nei miei sogni ad occhi aperti.
Buon viaggio anche a voi... ;)

Per discutere dell'argomento, potete adoperare il nostro forum andando qui...

Video

Trafiletti e Curiosità

Error: No articles to display

Visitatori

Oggi 38

Ieri 175

Questa Sett. 468

Questo Mese 2261

Da Sempre 347491

Vai all'inizio della pagina